Yoga e bimbi: come e perché fa bene ai piccoli

Lo yoga è una disciplina trasversale adatta a tutti, anche ai bambini: un vero toccasana per una crescita armoniosa dal punto di vista fisico ed emotivo.

 

Già da anni si parla dei benefici dello yoga in gravidanza e si sono diffusi sempre più corsi dedicati alle future mamme: lo yoga prenatale è un buon modo per tenersi in forma e rilassarsi, ma soprattutto fa bene anche alla salute del bambino.

 

Hai mai pensato di prendere in considerazione quest’attività per il tuo bimbo?

 

Nello yoga per bambini ci si focalizza sull’importanza del movimento, sulle attività ludiche e sulla capacità di relazionarsi con gli altri.
Le lezioni sono fatte di giochi di squadra o a coppie, esercizi di riscaldamento, asana -le posizioni dello yoga- selezionate appositamente per i più piccoli, ascolto di musica rilassante, danza e canto, racconti di storie dedicate a temi fondamentali come l’amicizia, il rispetto degli altri e dell’ambiente, ma anche momenti dedicati all’arte e alle emozioni, come il disegno e la colorazione dei mandala.

Lo yoga per i bimbi insomma è un’esperienza davvero completa e coinvolgente, anche per i più piccini: non solo movimento ma un ventaglio di attività diverse con l’obiettivo di favorire il benessere e uno sviluppo equilibrato.

 

Il 21 giugno si celebra la Giornata Internazionale dello Yoga, un’ottima occasione per informarsi e avvicinarsi a questo mondo grazie a eventi e manifestazioni che si terranno in tantissime città.

Iscriviti alla newsletter per
ricevere aggiornamenti
su collezioni, eventi e saldi.

qui form

Progetto grafico
Heads Collective

Web Agency
Scintille