Estate bollente? 3 consigli per rinfrescarla e godersela con i propri figli

La scuola è ormai finita per tutti i bambini, le giornate sono sempre più calde e i compiti da fare a casa sono già nel cassetto in attesa di essere tirati fuori tra un bel po’ di settimane. In poche parole, l’estate è davvero alle porte (letteralmente, dato che domani è il solstizio!).

 

Una volta accettata la cosa (sì, sappiamo che sembra ieri Natale), non ci resta che pensare a pianificare al meglio le giornate estive con i nostri bambini mettendoci un pizzico di creatività e coinvolgendoli in tutte le attività, anche quelle più organizzative. 

Ma come fare? Come rinfrescare un’estate così calda e piena di voglia di divertirsi? Qui troverai la top 3 dei nostri consigli per vivere bene questa stagione e renderla memorabile.

1. Giochi con l’acqua ma… in casa

 

Si sa, chi ha il giardino può certamente sfruttarlo per organizzare giochi con l’acqua all’aria aperta e senza dubbio potrà coinvolgere anche più bambini. Google è pieno di blog interessanti che elencano giochi con l’acqua da fare in giardino assieme alla famiglia, ma noi di EMC abbiamo preferito concentrarci su chi non possiede un giardino e vuole comunque far giocare i propri piccini.

Ecco quindi 2 giochi semplici e super simpatici.

La spugna più veloce, 2-6 anni 🧽

Già dal nome si capisce qual è l’oggetto di cui abbiamo bisogno. Prendi una spugna, due bacinelle e un asciugamano. Se hai due bambini ti basterà una bacinella e una spugna in più. Trova un posto in casa abbastanza largo, stendi l’asciugamano per terra e metti la bacinella vuota davanti a lui/lei. Ora riempi l’altra bacinella di acqua fresca e mettigliela di fianco. Lo scopo del gioco? In due/tre minuti (scegli tu il tempo) il bambino dovrà prendere la spugna, immergerla nella bacinella con l’acqua e strizzarla su quella vuota.

Ma come definire il vincitore o che record deve raggiungere se gioca da solo/a? Prendi la bacinella riempita con la spugna strizzata e pesala. Quella più pesante avrà vinto e si potrà ripetere il gioco all’infinito senza alcun spreco d’acqua. Se il bambino/a gioca da solo/a fagli fare più manche così da decretare un record. 

Hai bambini più grandi e vuoi provare questo gioco? Faglielo fare con una benda sugli occhi e ogni tanto sposta le bacinelle… le risate saranno assicurate! Et voilà, un gioco con l’acqua a prova di schizzi e super fresco!

 

Quanti bicchieri colpirai? 7-10 anni 💦

Semplicissimo: prendi una pistola ad acqua e dei bicchieri di carta usa e getta. Posizionali vicino a un muro creando una piramide e riempi d’acqua la pistola. Una volta fatto questo, poni due asciugamani per terra: oltre a fungere da asciugatutto saranno anche il limite dietro il quale dovranno prendere la mira per sparare l’acqua e far cadere quanti più bicchieri in un minuto. Fai fare un turno a testa o più turni se gioca da solo/a e stabilisci dei record da battere!

 

P.S.: qualsiasi sia il gioco che farai in casa, ricordati che l’acqua si asciuga e in estate, nelle giornate davvero calde, addirittura evapora quindi non ti preoccupare se si bagna un po’ in giro.

2. Piscine e parchi adatti a tutta la famiglia

 

Cosa c’è di meglio delle giornate in piscina? Per rinfrescare i tuoi bimbi è proprio quello che ci vuole. In base alla città in cui vivi cerca su internet la piscina comunale e le attività che offre in estate: centri estivi, corsi e iniziative divertenti e scopri quello più adatto a voi.

 

E come non menzionare i parchi acquatici? In Italia da Nord a Sud siamo circondati da parchi acquatici più o meno grandi che permettono di rinfrescare anche le estati più calde. Vero, sono spesso affollati ma se ne hai la possibilità, porta i tuoi bimbi durante la settimana o organizzati più entrate con gli abbonamenti.

3. Outfit freschi colorati e… pieni di stile!

 

Ebbene sì, il modo in cui vestiamo i nostri bimbi in estate aiuta molto ad affrontarla con serenità. Per questo in EMC crediamo in capi che possano davvero sostenere la loro voglia di esplorare e divertirsi anche nei mesi più caldi. La nuova spring summer 2022, infatti, è la risposta a queste esigenze: capi freschi che possano garantire leggerezza anche nelle giornate più calde dove giochi e divertimento non vogliono fermarsi. Ma non solo. Perché rinunciare allo stile per dare spazio solo alla freschezza e alla comodità? La nostra SS22 è un tripudio di outfit allegri e simpatici e dallo stile unico pronti per essere indossati e per sostenere tutte le avventure estive dei nostri bambini.

Quindi cosa aspetti? Prendi carta e penna, tablet o telefono e inizia prendere appunti per un’estate all’insegna della felicità, della freschezza e dello stile!

Iscriviti alla newsletter per
ricevere aggiornamenti
su collezioni, eventi e saldi.

qui form

Progetto grafico
Heads Collective

Web Agency
Scintille