caricamento dati in corso...
 
Natale creativo: la ghirlanda fai da te! - 12 Dicembre 2017
 

Il Natale è ormai alle porte, è il momento di scaldare la casa con i colori e gli addobbi delle feste. Quale migliore occasione per trascorrere del tempo con i bimbi, dando libero sfogo alla creatività?

In fondo si sa, sono loro i protagonisti di questo magico periodo, è dunque nostro dovere renderli partecipi e sfruttare la loro enorme immaginazione per decorare le stanze in modo fantasioso e originale. Promesso, il divertimento è assicurato per tutti!

Se i vostri piccolini sono molto creativi, la ghirlanda natalizia fai da te che si addice a loro è quella di mollette, un’idea facile e molto divertente.

Per realizzarla tutto quello che vi serve è un vecchio scatolone, delle mollette in legno naturale, della vernice spray, delle perline dorate, del fil di ferro e un nastro rosso.

- Prima di tutto appendete le mollette sul bordo dello scatolone e coloratele con il colore di vernice che preferite. Vi suggeriamo di scegliere i classici colori natalizi: verde, rosso, oro… ogni colore, persino più insieme, sarà perfetto! Non vale una sola regola per decorare le mollette, provate anche a scriverci con un pennarello colorato il nome di ogni componente della famiglia.

- Procedete modellando con il fil di ferro un cerchio della misura di ghirlanda desiderata e attaccateci le mollette tutte intorno, alternandole inserendo nel fil di ferro le perline dorate. A proposito delle mollette, ricordatevi di fare in modo che la parte apribile sia rivolta verso l’esterno, in questo modo potrete appendervi eventuali cartoline, fotografie e altre decorazioni a piacere.

- Infine aggiungete un grande fiocco rosso che darà un tocco romantico alla vostra ghirlanda e che al tempo stesso servirà per nascondere la chiusura del fil di ferro.

La vostra singolare ghirlanda di mollette sprigionerà lo spirito del Natale in tutta la casa e contribuirà a renderla magica e accogliente; inoltre regalerà ai vostri bimbi tanta tanta soddisfazione! Potrete appenderla sulla porta d’ingresso o sulla parete del salotto con un chiodino e perché no, persino all’albero di Natale!

 
  • facebook twitter pinterest